Stop alle attività fino al 15 marzo

La società Cavalieri Union Rugby Prato Sesto comunica ufficialmente che tutte le attività delle proprie squadre sono sospese fino al 15 marzo.

 

Il provvedimento interno si allinea al nuovo decreto emesso in data 4 marzo dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri con le misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus.

"Siamo spiacenti di dover fermare tutta l'attività sportiva - ha commentato il Presidente Francesco Fusi - ma si tratta di una decisione necessaria per tutelare la salute e la sicurezza delle famiglie e degli atleti. "

Il blocco dell'attività è già effettivo. Ogni variazione o aggiornamento ai provvedimenti nazionali è legata solo ed esclusivamente alle decisioni delle autorità competenti, Consiglio dei Ministri e Federazione Italiana Rugby.